#recensioneperdonazione, Uncategorized

La donna che annusava le librerie, Kempes Astolfi #recensioneperdonazione

Secondo appuntamento con la rubrica #recensioneperdonazione

Ringrazio Kempes che si è letteralmente precipitato a offrire il suo contributo all’iniziativa. Lo ringrazio anche per avermi dato l’occasione di leggere questo suo ultimo libro.

Nel complesso il libro è molto romantico e si legge piacevolmente. Come sempre capita in ogni lavoro ci sono cose riuscite e altre meno riuscite.

Ho trovato la struttura e la trama piuttosto originale, nonostante fossi prevenuta per via del titolo (di profumi e di librerie ne sono pieni i molti altri titoli, fa molto idea genial-commerciale).

Il libro “carbura” nella seconda metà, mentre la prima mi è sembrata un po’ lenta (anche se si nota l’impegno dell’autore nel descrivere sensazioni tipicamente femminili). Alcune parole forse sono usate in modo un po’ “acerbo”, ma niente di troppo fastidioso.

Molto interessante la documentazione sulle librerie, la descrizione dei luoghi e la sensazione del “viaggio” che trascina nel mondo di Denise e Adam. La descrizione di questa relazione, forse, è la cosa meglio riuscita del libro.

Un po’ eccessive le citazioni del precedente romanzo (L’abbraccio perfetto), a volte sembra quasi un pressing commerciale. Comunque è bello che l’Autore abbia voluto darci anche una serie di spunti letterari e musicali, nel corso della lettura.

La fine mi ha un po’ dato l’idea di deus ex machina vista l’introduzione di un personaggio di cui, forse, si poteva fare a meno. A mio modesto parere non era necessario, credo che la storia avrebbe funzionato lo stesso e non avrebbe perso romanticità. (Nota: L’Autore mi ha spiegato che il personaggio rimarrà in un futuro libro, quindi non resta che aspettare per vedere come proseguirà questa storia!).

Per concludere, c’è molto amore in questo libro e si percepisce la voglia dell’Autore di trasmetterlo. Per chi vuole una lettura dolce, rilassante e ad alto tasso di romanticismo, questo libro è sicuramente consigliato. Una volta chiuso lascia una sensazione piacevole e un lieve profumo di fiori 🙂

Curiose?Acquistatelo subito QUI!